Golf Tour – North India

L’India, con il suo fascino e la sua storia ed il golf, uno sport di tradizione si mescolano insieme in questo viaggio indimenticabile.
 
Giorno 1: Arrivo a Delhi – Chandigarh
Partenza dall’Italia e arrivo a Delhi con un volo internazionale incontro e assistenza in aeroporto. Trasferimento in auto a Chandigarh. Check-in in hotel The Lalit Chandigerh.
Pernottamento in hotel.
 
Giorno 2: a Chandigarh
dopo la prima colazione, è possibile andare a giocare a golf a CHANDIGARH GOLF COURSE: 7,202-yard, par-72 course. Il campo da golf ha molte specie ricche e varie di arbusti e alberi. Accanto al Chanding golf course c’è il Chandigarh Golf Academy campo pratica, che ha notevoli spazi verdi per la vostra pratica.
 
Il campo è conosciuto per I suoi fairways stretti, che sono circondati da alberi. Il club possiede anche una delle più lunghe par-5 in India, la settima buca che misura 613 yards.
Pernotamento all’ Hotel The Lalit Chandigarh
 
Giorno 03 : Chandigarh – Gurgaon

Dopo la colazione si potrà andare a giocare a golf al campo PANCHKULA GOLF COURSE
PANCHKULA GOLF COURSE: è situate ai piedi delle colline Shivalik. Il campo si trova lung oil fiume Ghaggar e si affaccia su Gurudwara Nada Sahib. Panchula golf course offre Fairways stretti e un par 3.
Sarete trasferiti a Gurgaon all’ Hotel Hyatt Regency , Gurgaon.
Percnottamento in hotel.
 
Giorno 04- Gurgaon

Dopo la colazione è possibile visitare la città Delhi .
Nuova Delhi, lascia lo stile British alle spalle. La città sarà in grado di mostrare le sue tradizioni, il suo stile di vita, I colori e il passato. Nuova Delhi ha cercato di vivere al meglio degli standard del 21° secolo. Il tour di Delhi include una visita al Qutub Minar, la torre più alta dell’India. Vedrete l’impotente India Gate, l’edificio del Parlamento e il Rastrapathi Bhawan, la residenza del Presidente.
 
In Vecchia Delhi bisogna visitare Raj Ghat, un semplice memoriale si Mahatma Gandhi; vedrete Red Fort e a Jama Masjid,una delle più grandi moschee in Asia, Shahjahan costruita nel 1656 d.C. con l’aiuto di 5.000 artigiani, una delle stravaganti architetture costruite dall’imperatore Mughal Emperor.
Pernottamento in Hotel Hyatt Regency , Gurgaon
 
Giorno 05 : In Gurgaon
DLF Golf club: offre un magnifico scenario grazie alle sue distese di erba rigogliosa e fairways che compongono un campo da 18 buche. Meticolosamente curato il verde e i fiori e i ruscelli che si snodano attraverso questo paradiso al riparo da migliaia di alberi creano un atmoisfera rilassante e tranquilla.
Il campo è stato disegnato da Arnold Palmer.
Ritorno all’hotel, e tempo libero.
Pernottamento in Hotel Hyatt Regency , Gurgaon
 
Giorno 06 : Gurgaon
Oggi giocherete a golf al Golden Greens Golf Course, un campo da golf progetato dal Dr.Martin Hawtree, che ha creato un percorso da campionato nella migliore tradizione “Link”. Ci sono 18 buche, par 72, e molti binker posizionati strategicamente. Il percorso si sviluppa su 275 acri di terra. Nonostante la sua recente aperture ha già ospitato dei tornei di prestigio. Il Club House ha uno stile contemporaneo e ha spogliatoi e una zona pranzo.
 
(Hyatt Regency to Golden Greens: 5.5 km)
 
Ritorno all’hotel , e tempo libero.
Pernottamento in hotel.

 
 
Giorno 07 : Gurgaon / Noida    
Dopo la colazione, check-out dall’Hotel Hyatt Regency e arrivo al campo da golf ITC Classic golf Course.
THE CLASSIC GOLF RESORT : il campo da golf è composto da 27 buche . il Golf Course comprende un par 72, 18 buche, 7114-yard che portano la firma Championship, e un par 36, 9 buche di 3135 yard.
Dopo il campo da golf trasferimento all’ Hotel Jaypee Greens Resort.
Pernottamento in hotel.
 
Giorno 08 : Noida / Agra
La mattina dopo la colazione è possibile andare a giocare presso il JAYPEE GREENS GOLF COURSE
JAYPEE GREENS GOLF COURSE è stato progettato da Greg Norman, ha 18 buche Championship Golf Resort. Ha ben 88 bunker e 14 corpi idrici che rappresentano una vera sfida per I giocatori.
Dopo la partita, partenza per Agra
All’arrivo Check in all’hotel Jaypee Palace
Pernottamento in hotel.
 
Giorno 09: Agra

la mattina presto, visita a Taj Mahal all’alba (chiuso il venerdì). The Taj Mahal è stato costruito dall’imperatore Mughal Shah Jahan come espressione del suo amore per la moglie Mumtaz Mahal a metà del 17° secolo. È stato costruito in 22 anni da 20.000 uomini, il marmo bianco è stato estratto a 200 miglia di distanza ed è stato trasportato al sito da 1.000 elefanti. Il Taj Mahal è una delle meraviglia del mondo, sembra essere perfetta da tutte le angolazioni. Avrete il tempo di vedere e di essere affascinati da questo straordinario pezzo di architettura.
Ritorno in hotel per la colazione.
Il pomeriggio proseguiremo a visitare il Forte di Agra, uno straordinario esempio di architettura di Mughal. Agra Fort è la sede delle norme e amministrazine di Mughal, la sua struttura attuale deve le sue origini a Akbar che ha eretto le mura e I primi edifici sulle rive orientali del iume Yamuna. Shah Jejan ha aggiunto I quartieri imponenti e la moschea, mentre Aurangzeb ha aggiunto le mura esterne. Serata libera per esplorare bazar e locali.
Pernottamento in hotel.
 
Giorno 10 Agra / Jaipur 252 km / 5 hrs
Nella mattinata proseguiremo per Jaipur. E check-in in albergo.

Nel pomeriggio visiteremo Jaipur, palazzo dei venti, altrimenti noto come Hawa Mahal. È un’elaborata facciata dietro la quale le dame di corte guardavano quello che succedeva nella strada sottostante. Tra I punti salienti della visita a Jaipur ci sono: il palazzo di città, che è un enorme complesso di palazzi, giardini, cortili e arte decorativa; il museo del palazzo che ospita collezioni di manoscritti rari, armeria, costumi, tappeti e dipinti in miniatura. Passeggierete per Jantar Mantar o all’osservatorio astronomico costruito nel 1726 ed è una delle 5 meraviglie astronomiche costruite da Sawai Jai Singh e fa previsioni accurate anche ai giorni nostri. Avrete anche la possibilità di vagare nei mercati locali.
Se il tempo lo permette- godrete del campo da golf a Rambagh campo da golf.
Pernottamento presso Hotel ITC Rajputana - Luxury Collection
 

Giorno 11: da Jaipur a Delhi 255 km / 5 hrs
Di mattina andrete al campo Rambagh Golf Course .
Dopo la partita partirete per Delhi (in auto 7 ore, in aereo 1 ore).

All’arrivo, trasferimento all’ hotel dell’aeroporto.
 
Giorno 12 : partenza da Delhi
Rientro in Italia.
 
HOTEL PREVISTI:
 
The Lalit (City Chandigarh)
Hyatt Regency (City Gurgaon)
Jaypee Green Resort (City Noida)
Jaypee Palace (City Agra)
ITC Rajputana Luxury Collection (City Jaipur)
 
Check-in/ out time is 12 noon at the hotels
 
Prezzo per persona, esclusi I costi nei campi da golf: 
a partire da € 1.790
 
LA QUOTA COMPRENDE:
Voli internazionali Italia India a/r
10 notti in camera doppia in trattamento di pernottamento e prima colazione
Tutti i trasferimento in India
Guida in italiano
Biglietti di ingresso nei monumenti
Assicurazione medico bagaglio
 
LA QUOTA NON COMPRENDE
Tasse aeroportuali
Assicurazione annullamento (facoltativa)
Visto d’ingresso in India
Spese personali e extra
Costi nei e dei campi da golf, qui di seguito ne riportiamo uno a titolo esemplificativo. Gli altri verranno forniti su richiesta e/o al momento della prenotazione.
 
Golf Course Charge
 
In Chandigarh
€ PER PERSON
Golf Cost –Chandigarh Golf Course (18 holes) per game / per session
 
                                                                                              Weekday                               Weekend       
                Green Fee                                                             32                                               49
                Golf Kit & Cart hire charges                                  21                                   21 (cost for 02 pax sharing cart)
                Caddy per round                                                   9                                                 9
                Ball (Per ball)                                                        2                                                2

Share by: