Namibia Fly And Drive

Namibia Fly And Drive

 

9 GIORNI E 8 NOTTI

 

Namibia

Namibia ha tra i panorami più affascinanti ed incredibili dell’Africa ed un viaggio attraverso questa nazione è una stupenda avventura on the road.

Miracoli naturali come Fish River Canyon e la fauna nell’Etosha National Park incantano, ma le sue strade nel deserto, tra sabbia e imponenti massi di granito vi rimarranno impressi per sempre.

Che voi siate dei sognatori o amiate sentire il rumore della terra sotto ai vostri stivali, il vostro viaggio in Namibia vi rimarrà dentro molto più a lungo di quanto possiate immaginare.

 

PROGRAMMAZIONE DEL VIAGGIO

 

 

Giorno 1: Partenza dall’Italia per Windhoek

Partenza per la Namibia dall’Italia con volo di linea.

 

 

Giorno 2: Arrivo a Windhoek e direzione Le Mirage Resort & Spa, Sossusvlei

Windhoek, la capitale del Paese a 1800 metri altitudine. Sbrigate le formalità doganali, ritiro del bagaglio e incontro con il nostro assistente. Procederete verso il ritiro dell’auto noleggiata e partenza per Soussuvlei.

 

 

 

Sossusvlei:

Sossusvlei è il posto dove troverete le dune di sabbia rossa, che costituiscono uno dei miracoli naturali del Sud Africa ed il paradiso dei fotografi.

Le attrazioni di Sossusvlei, sono: Dune 45, Hiddenvlei, Big Daddy and Deadvlei, oltre che alter nella zona come  Sesriem Canyon e Namib-Naukluft National Park.

 

 

Pernottamento:

 

Le Mirage Resort & Spa  

            

Le Mirage Desert Lodgesituato a 21 km dall’ingresso Sesriem del Namib Naukluft Park e Sossusvlei. Il lodge è un armonioso misto tra lusso e natura, con tutte le 25 camere di lusso con una vista spettacolare del deserto. 

 

 

Giorno 3: Desert Camp, Sossusvlei

La mattina presto partirete, potrete scegliere di sorvolare l’area in mongolfiera, una delle esperienze più belle che si possano fare in questa zona.

Più tardi potrete partire per le dune e per visitare l’area di Sossusvlei. L’ingresso a Sossusvlei avverrà attraverso Sesriem, nel Parco nazionale.

 

Sossusvlei

Sossusvlei è dove troverete le dune rosse di sabbia in contrasto con il cielo terso e blu-

 

Dune 45

Si chiama così, perché dista 45 km dalla città di Sesriem, Dune 45 è rinomata per la sua forma elegante, che l’ha fatta diventare la duna più fotografata al mondo.

 

 

Elim Dune

Elim Dune è la più vicina alla porta d’ingresso di Sesriem.

 

Sossusvlei - The Lei

Situata nell’area protetta più grande d’Africa (the Namib-Naukluft National Park), Sossusvlei è l’attrazione più famosa della Namibia.

Le sue dune sono alte fino a 400 mt.

Nell’area si trova una grande varietà di piante e animali, che si sono adattati a vivere qui.

 

Dead Vlei

Originarimate era un’oasi, ma il fiume che la bagnava ha cambiato corso e  ha lasciato seccare la terra e gli alberi. Dopo 900 anni I resti sono ancora lì, creando uno spettacolo surreale.

 

Cena e pernottamento in Le Mirage Desert Lodge

 

Giorno 4 : Swakopmund – Damaraland

Prima colazione e partenza Swakopmund, nel tragitto potete visitare  Welwitschia & Moon land Scape

 

Swakopmund

Fondata nel 1892 come porto principale per l’Africa Sud Ovest Tedesca, Swakopmund è spesso descritta come più tedesca della Germania stessa.

Ora è una località balneare ed è la capitale  dell’are turistica di Skeleton Coast.

 

Potrete fare: Living Desert Tours

Living Desert Tour è un tour 4x4 specializzato per mostarvi la flora e la fauna del deserto. Del Namib.

 

 

Pernottamento

 

Strand Hotel Swakopmund       

Strand Hotel Swakopmund è direttamente sulla passeggiata mare di Swakopmund, circondato sui tre lati dall’ Atlantic Ocean, con accesso diretto alla spiaggia.

Sul quarto lato affaccia su central park, attraversando il quale si raggiunge il centro città a piedi in soli 5 minuti.

Strand Hotel ha uno stile architettonico che affonda le sue radici nella storia germanica e namibiana, con un tocco di modernità.

Semplice, caldo ed accogliente

 

 

Giorno 5 : Strand Hotel Swakopmund

Prima colazione in hotel e giornata libera a Swakopmund

E’ possibile fare le seguenti attività: l

Sun Sail Catamarans Crociera delfini e foche

Sandwich Harbour

 

Eco Marine Kayak Tours

 

 

Sandwich Harbour

 

Eco Marine Kayak Tours .

 

 

Giorno 6: Grootberg Lodge, Damaraland

 

Dopo la prima colazione procederete verso nord nel Damaraland. Lungo la strada è possibile visitare Cape Cross.

Damaraland è una delle zone più panoramiche della Namibia , un enorme selvaggia, splendida regione, aspra che offre al viaggiatore una grande emozione. Qui ci sono corsi d'acqua, con pianure aperte e prati, collinette di granito massiccio e gole profonde. Verso ovest, la geografia cambia drasticamente con infinite distese sabbiose, che sono comunque ed incredibilmente in grado di sostenere piccole popolazioni del deserto, elefanti, rinoceronti neri, giraffe, struzzi e springbok. Insieme, Damaraland e Kaokoland sono noti come Kaokoveld. 

 

Himba,è una delle ultime vere tribù nomadi al mondo.

Sono molto ospitali e permettono ai visitatori di venire in contatto con loro.

 

Grootberg Lodge Scenic Drive on Top of the Plateau

Il lodge propone guide spettacolari in cima al Etendeka Plateau, con la possibilità di vedere una moltitudine di animali quali  zebre, antilopi, jackal e  occasionalmente leopardi e leoni.

Pernottamento: Grootberg Lodge       

Grootberg Lodgeè arrampicato in cima al Grootberg Plateau e sulla Klip River Valley. Dispone di 11 chalet, perfettamente armonizzati con la natura circostante.

 

 

Giorno 7 : Okaukuejo Resort, Etosha National Park

Dopo la Prima colazione esplora il Damara land prima di partire per l’ Etosha National Park

Etosha National Park

Etosha National Park 

Un ampio parco (oltre 22.000 chilometri quadrati) istituito nel 1907 che ha come cuore il vasto Etosha Pan, una depressione salina che è quanto rimane di un lago seccatosi in tempi remoti. Per lungo tempo l’accesso al parco è stato limitato alla sola parte orientale e meridionale; di recente è stato aperto alla parte occidentale. Nonostante l’aridità, il parco ospita una grande quantità di mammiferi di grossa taglia (tra cui elefanti, giraffe e leoni) qui attirati da pozze d’acqua alimentate da piccoli mulini a vento e dal sale sparso dai ranger. I visitatori effettuano i safari in maniera autonoma, conducendo i propri veicoli lungo le piste ben tenute ed avvistando gli animali da piazzole poste di fronte alle pozze d’acqua.

Overnight: Okaukuejo Resort            

 

 

OkaukuejoOkaukuejo Resort sorge all’interno del Etosha National Park, a 17 km dall’ingresso omonimo e la sua attrazione principale è rappresentata dalla pozza d’acqua illuminata situata appena fuori dal campo, dove è possibile osservare gli animali senza i limiti imposti dalla jeep durante i safari: a volte, intere mandrie di elefanti vengono qui ad abbeverarsi.

Le sistemazioni del campo sono costituite da 104 chalet, distribuiti su un’ampia superficie di territorio, suddivisi in cinque categorie tra cui i Waterhole Chalets, situati in prossimità della pozza d’acqua del campo. Sono raffinate camere doppie con bagno privato, frigorifero e bollitore per tè e caffè. Il patio  privato è arredato con un tavolo e comode sedie da cui poter ammirare gli animali che vengono all’abbeverata. 

Un ristorante a buffet, un bar, un negozio di souvenir ed una invitante piscina completano l’offerta di Okaukuejo Resort.

 

 

Giorno 8: Okonjima Plains Camp, Okonjima Nature Reserve

Nella strada verso Onguma Bush Camp esplorate il Etosha National Park viaggiando  dalla zona centrale a quella est del parco.

 

Okonjima Nature Reserve

A metà strada tra Windhoek e Etosha sorge la famosa riserva naturale Okonjima. 22 000 ettari circondati da 96 km di recinto completato nel 2010. Okonjima è la casa di  AFRICAT, a un’area protetta per animali carnivori, che consente loro di essere gradatamente reinseriti nel loro habitat naturale ed imparare ad essere predatori come una volta .

 

Etosha National Park 

Un ampio parco (oltre 22.000 chilometri quadrati) istituito nel 1907 che ha come cuore il vasto Etosha Pan, una depressione salina che è quanto rimane di un lago seccatosi in tempi remoti. Per lungo tempo l’accesso al parco è stato limitato alla sola parte orientale e meridionale; di recente è stato aperto alla parte occidentale. Nonostante l’aridità, il parco ospita una grande quantità di mammiferi di grossa taglia (tra cui elefanti, giraffe e leoni) qui attirati da pozze d’acqua alimentate da piccoli mulini a vento e dal sale sparso dai ranger. I visitatori effettuano i safari in maniera autonoma, conducendo i propri veicoli lungo le piste ben tenute ed avvistando gli animali da piazzole poste di fronte alle pozze d’acqua.

 

 

Pernottamento: Okonjima Plains Camp           

Originariamente la fattoria della familgia Hanssen, ricostruito come un lodge nel 1993. Okonjima Main Camp è stato ribattezzato Okonjima’s Plains Camp dal gennaio 2014. Offre 14 camere luxury, eleganti, rivolte verso una pozza di acqua e la pianura della savanna. Ciò permette ai viaggiatori di vivere un’esperienza unica.

 

 

Giorno 9: Partenza

Da - Okonjima Plains Camp a Hosea Kutako International Airport [WDH]          

 

Partenza all’alba. Rientro in aeroporto, riconsegna auto, check in e imbarco sul volo di rientro a casa.

 

Giorno 10: Arrivo in Italia in prima mattinata. Fine dei Servizi.

 

 

 

Quota Base Per Persona: € 2.100,00

 

La quota include :

 

  • Voli Internazionali in classe economy, come da prospetto;
  • Pernottamento con prima colazione nelle strutture indicate o similari; e laddove indicato anche cena;
  • Noleggio Auto Ford Ranger o similare;
  • Iscrizione e Assicurazione Medico bagaglio €80,00 omaggio;
  • Tasse aeroportuali e altri oneri € 170,00;
  • Tasse di soggiorno.

 

La quota non  include :

 

  • Assicurazione Annullamento facoltativa € 80,00;
  • Cerificazione Internazionale della patente € 80 per documento;
  • Mance e Spese Personali e tutto quanto non indicato sotto a “La quota include”.

              

Share by: