Namibia Preziosa

 

1°gorno:  Windhoek - Deserto del Kalahari

Arrivo all’aeroporto di Windhoek. Ritiro dei documenti di viaggio e del veicolo noleggiato e partenza per il Deserto  del Kalahari, un deserto  di sabbia rossa quarto al mondo per estensione.

Sistemazione con cena e pernottamento in Lodge

 

2° giorno:  Deserto del Kalahri  - Fish River Canyon 

Prima colazione al lodge e partenza per il Fish River Canyon. Eventuale sosta alla Quiver Tree Forest, la foresta dei kokerbom o alberi faretra.

Cena e pernottamento ai bordi del canyon

 

3° giorno : Fish River Canyon

Prima colazione al lodge e giornata dedicata all’esplorazione del Canyon.  Secondo un’antica leggenda San, il canyon, una spaccatura lunga oltre 160 km, larga 27 nel punto più ampio e profonda 550 metri,  fu scavato da un grosso serpente che tentava di sfuggire agli uomini che gli davano la caccia.

Cena e pernottamento ai bordi del canyon

 

4° giorno: Fish River Canyon  - Luderitz   

Prima colazione e partenza per Luderitz. Con un po’ di fortuna nei pressi di Aus è possibile  avvistare i  cavalli selvaggi del deserto. 

Luderitz porta il nome di un mercante di Brema che a fine ‘800, attirato dai ricchi banchi di pesce dell’oceano, acquistò questa striscia di costa da un capo Nama. Pochi decenni dopo, nel vicino deserto, a Kolmaskop furono trovati i primi diamanti  e la zona fu presa d’assalto da ogni sorta di avventurieri.  Esaurita la vena diamantifera, Kolmaskop divenne una città fantasma.

Cena libera e pernottamento in hotel

 

5° giorno: Luderitz

Prima colazione e giornata dedicata alle escursioni: Kolmaskop,  Diaz Point, dove approdò il navigatore portoghese Bartolomeo Diaz, piantandovi una grande croce di legno oggi sostituita da una in ferro. Con un permesso speciale possibile escursione guidata alla zona diamantifera (*).

Cena libera e pernottamento in hotel.

 

6°giorno: Luderitz – Deserto del Namib

Prima colazione e partenza per il  Deserto del Namib, uno dei  deserti più antichi: qui il paesaggio cambia in continuazione: modellate dal vento, le dune assumono forme diverse, mentre i colori mutano nell’arco della giornata secondo la luce. 

Cena e pernottamento a Sossusvlei 

 

7° giorno:  Deserto del  Namib

Prima colazione. Giornata  dedicata alla scoperta delle “perle” del Namib: la duna di Elim, la Duna 45, così chiamata perché a 45 km da Sesriem, Dead Vlei ed il  Sesriem Canyon, un canyon lungo 1 km e profondo 30 m, dove si potranno incontrare numerosi babbuini. 

Cena e pernottamento a Sossusvlei.

 

8° giorno:  Deserto del  Namib -  Windhoek

Prima colazione e partenza per  la capitale. Sosta alla “bakerei” di  Solitaire per degustare l’ormai famosa torta di mele. 

Arrivo a Windhoek nel pomeriggio.

Cena libera e pernottamento in hotel

 

9° giorno: Windhoek

Prima colazione  in hotel e giornata a disposizione per visitare la capitale e per gli ultimi acquisti  nei mercatini  intorno alla strada principale   Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la riconsegna dell’auto e  l’imbarco sul volo di ritorno.

 

Quota individuale in camera doppia : da € 1800,00

                                 

La quota comprende:

  • 8 pernottamenti con prima colazione
  • 5 cene
  • Noleggio auto con KM illimitato, assicurazioni e road book
  • Assicurazione medico bagaglio obbligatoria

 

La quota non comprende:

  • Volo intercontinentale AR Italia - Windhoek
  • Bevande e pasti ove non indicati
  • Ingressi nei parchi e nei siti a pagamento
  • Mance e Spese personali
  • Spese apertura pratica (€50,00)

Share by: