Sudafrica e Cascate Victoria

 

Durata: 16 giorni, 14 notti

 

Fatevi incantare dai luoghi di straordinaria bellezza come la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza e la Wyne Route, la regione dei vigneti del Capo dove è possibile visitare antiche tenute vinicole dalla tipica architettura Cape Dutch. Potrete ammirare animali come balene e foche con l’escursione alla Penisola del Capo.

 

Giorno 1–volo Milano-Cape Town

Partenza dall’Italia e arrivo a Cape Town. Dopo le formalità doganali trasferimento e sistemazione in hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione.

 

Dal giorno 2 al giorno 5– Cape Town

Giornate dedicate alla visita di Cape Town, soprannominata Città Madre, è la più antica città del Sudafrica. Oggi Cape Town è una città cosmopolita, le acque incontaminate dell’oceano Atlantico fanno da specchio alla Table Mountain, dove il Waterfront, vivace quartiere del porto, è il fulcro della vita cittadina, con i suoi ristoranti, bar, negozi, pub ed ottimi hotel. Ai limiti della città si estendono poi zone di straordinaria bellezza: la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza e la Wyne Route, la regione dei vigneti del Capo dove è possibile visitare antiche tenute vinicole dalla tipica architettura Cape Dutch.

Cape Town (Penisola del Capo) - previsto il terzo giorno

Dopo la prima colazione, vi incontrerete con la nostra guida locale per l’escursione alla Penisola del Capo. Durante l’escursione (condizioni metereologiche permettendo) è possibile fare una uscita in barca alla scoperta dell’isola delle foche per ammirare pinguini e balene, Chapman’s Peak e la Riserva naturale del Capo di Buona Speranza. Pranzo durante l’escursione. Rientro.
cena libera e pernottamento in hotel.

 

Giorno 5– Cape Town \ Hermanus

Dopo la prima colazione trasferimento ad Hemanus. Sistemazione in hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione.

 

Giorno 6– Hermanus \ Knysna

Dopo la prima colazione, tour della Garden Route. Prima tappa Knysna, dove è prevista la sistemazione hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione.

La Garden Route è una strada che può essere percorsa da George a Port Elizabeh o viceversa, e ha due itinerari costiero o quello che si snoda all’interno. Questa strada offre dei panorami davvero ineguagliabili: baie, piccoli villaggi e graziose cittadine con un alternarsi di coste frastagliate, scogliere ed insenature dove ogni anno ha luogo la migrazione delle balene. Tra i punti di principale interesse vi è Oudtshoorn con i suoi struzzi, le Cangoo Caves con le formazioni di stalattiti multicolori, la laguna di Knysna punto di partenza e di arrivo del Chootjoe e il treno panoramico che in 3 ore raggiunge la cittadina di George e la foresta di Tsitsikamma con gli scenari più spettacolari della costa.

 

Giorno 7– Knysna \ Addo Elephant Park

Dopo la prima colazione, trasferimento a Addo Nationa Park dove è prevista la sistemazione alla Riserva Gorah Elephant con sistemazione in Luxury Tented Suite e trattamento All Inclusive. Giornata dedicata alla esplorazione nella riserva.

 

Giorno 8– Addo Elephant Park

La giornata è dedicata alla visita della riserva. L’Addo Elephant Park è situato ad una settantina di chilometri a nord di Port Elizabeth, nella Sundays River Valley, il parco ospita gli esemplari sopravvissuti, oggi sono circa 450 elefanti, un tempo facevano parte di alcuni branchi che giravano in libertà nell’Eastern Cape. Ma ci sono anche leoni, zebre, bufali, e altri splendidi animali.

 

Giorno 9– Addo Elephant Park \ Port Elizabeth

Dopo colazione, partenza per Porth Elizabeth dove vi sistemerete in hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione.

 

Giorno 10– Port Elizabeth \ Cascate Victoria

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto per partenza per le Cascate Victoria. All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione.

 

Dal giorno 10 al giorno 12– Victoria Falls

Giornata alle Cascate Victoria e attività come crociera con aperitivo sotto le cascate, cena tradizionale della cucina dello Zimbabwe, in un ristorante sotto il cielo stellato e tour delle cascate anche dal lato dello Zimbabwe.

 

Giorno 12– Cascate Victoria \ Kruger National Park

Dopo colazione, trasferimento in aeroporto per prendere un aereo in direzione Kruger National Park, esecuzione delle formalità doganali dove verranno controllati i certificati di vaccino contro la febbre gialla ed il visto per lo Zambia. All’arrivo trasferimento al Lodge dove è prevista la sistemazione in camera standard e trattamento di pensione completa.

 

Dal giorno 12 al giorno 15–  Kruger Park

Uno dei simboli del paese è il Kruger National Park, il parco principale del Sudafrica. Molto esteso, di forma stretta e lunga (350 km in lunghezza e 65 in larghezza), è formato da pianure e colline lievemente ondulate, anche se lungo il confine con il Mozambico, si erge una catena montuosa. All’interno del parco è possibile percorrere molte strade asfaltate, ed una attraversa longitudinalmente. Oggi il Kruger è anche un valido centro di ricerca e di conservazione del patrimonio naturale, che in larga parte si autofinanzia. La visita del Parco Kruger è un esperienza indimenticabile per chi si reca in Sudafrica

 

Giorno 15– Kruger National Park \ Johannesburg \ Italia

Colazione in hotel. Camera a disposizione fino al del trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia.

 

Prezzo a persona a partire da € 3.525,00

 

INCLUSO

  • Sistemazione in camere doppie con servizi privati in hotel e lodge di categoria prescelta
  • Trattamento come indicato nel programma
  • Guida/autista parlante italiano e/o inglese
  • Trasporto con vettura adeguata al numero di partecipanti, dotata di aria condizionata e guida/autista parlante italiano
  • Trasferimenti, visite ed escursioni come indicato nel programma
  • Tasse locali
  • Assicurazione spese mediche di base

 

ESCLUSO

  • voli intercontinentali
  • Tasse aeroportuali
  • Pasti non indicati
  • Mance ed extra in genere
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “Le quote comprendono
Share by: